Il Blog di Abate Masseria & Resort – Hotel nei Trulli, Puglia

Durante la Settimana santa la Puglia si colora di misticismo. E oggi venerdì santo rappresenta il momento più importante di tutto il triduo pasquale, la processione dei misteri a Noci come in tutta la Puglia. La sera del Venerdì santo si svolge la suggestiva processione del Cristo di Casaboli, un crocifisso molto antico e venerato dai nocesi, che secondo la tradizione proviene dal casale di Casaboli distrutto nel XVI secolo. Sempre il Venerdì santo, durante il pomeriggio, si svolge la Processione dei “Misteri”, statue portate in processione in quella che vuol essere una commemorazione delle fasi salienti della Passione e Morte di Gesù. In Puglia gli eventi legati alla Settimana Santa rappresentano ancora oggi un ponte tra tradizione e fede, un percorso che si rinnova ogni anno coinvolgendo ed emozionando i pugliesi ed i tanti turisti in giro per le strade delle nostre belle città.

L’Italia è un Paese dallo straordinario patrimonio artistico e culturale.
Un  tesoro dall’inestimabile valore che abbiamo avuto il privilegio di ricevere in eredità dai nostri antenati nel corso dei secoli. Questa fortuna risulta ancora maggiore potendone godere gratuitamente per nove giorni, dal 9 al 17 aprile prossimi.
E’ quello che succede durante la Settimana della Cultura, giunta alla XIII edizione, che ogni anno apre gratuitamente le porte di musei, aree archeologiche, archivi e biblioteche statali, per una grande festa dell’intero territorio nazionale.
Questo tradizionale appuntamento offre l’occasione per  approfondire la conoscenza dello straordinario “museo diffuso” – che è il territorio pugliese – rappresentato dai contesti paesaggistici,  archeologici e monumentali,  architettonici e artistici, ma soprattutto dalla storia e dalle tradizioni delle comunità locali.
Le manifestazioni promosse in tutta la puglia sono visionabili sul link www.puglia.beniculturali.it .
Vi aspettiamo !!

Da venerdì 1 a domenica 3 ottobre
L’autunno è la stagione dei funghi. Molti appassionati setacciano i boschi, ricchi di profumi e di colori, alla ricerca delle specie migliori, quelle più buone e più saporite.
Non mancano, ovviamente, le sagre dedicate a questo “frutto” di stagione come quella di Noci, quest’anno giunta alla XI edizione, organizzata dalla locale associazione “La Compagnia del Fungo” e patrocinata dal Comune di Noci e dalla Provincia di Bari. Agli stand espositivi e di vendita si affiancheranno quelli gastronomici del “cibo di strada” per la degustazione di specialità tipiche. Anche i ristoranti della città, compreso quello di Abate Masseria & Resort, proporanno piatti tradizionali a base di funghi.
Continua la lettura…

Da alcuni anni è stata ripristinata l’antica tradizione di tributare serenate a quanti portano il nome del tanto amato e celebrato San Giovanni Battista.

Il 24 giugno viene commemorata la sua nascita e, nella notte  precedente, gruppi di suonatori, con strumenti a corda e fisarmonica, si aggirano per le vie del centro storico, eseguendo dolci melodie a loro dedicate.

I suonatori vengono ringraziati con dolci e altre prelibatezze, offerte anche a coloro che, seguendo il corteo che si crea, si intrattengono ad ascoltare le serenate godendosi questo suggestivo momento di tradizione paesana.

Nei ristoranti di Noci, compreso quello di Abate Masseria, sarà possibile degustare un semplice e tipico piatto della tradizione, gli spaghetti alla “Sangiuannìdd”.

Abate Masseria & Resort
Hotel nei Trulli - Area: Noci, Alberobello, Putignano
web agency: chantive-solution
seo & web marketing: itrezero