Il tacco dello stivale, in Gran Bretagna, continua a conquistare il cuore degli inglesi e a suscitare la curiosità di potenziali visitatori.

Il famoso quotidiano britannico “Sunday Times”, infatti, in una recente speciale edizione domenicale sulle migliori destinazioni per la prossima estate, consiglia ai suoi lettori la Puglia definendola un paradiso immerso nel verde, ideale per chi ama la natura e viaggiare in bicicletta.

Il reportage, a firma di Stanley Stewart, dimostra come l’immagine della Puglia, nonostante il momento di crisi che il settore turistico nazionale sta attraversando, continua ad essere positiva per i cittadini anglosassoni. “L’ incontenibile entusiasmo degli italiani nel promuovere le attrattive del territorio, dal cibo prelibato agli incantevoli paesaggi è - secondo Sterwart -il segreto che si cela dietro l’amore che i turisti nutrono nei rigaurdi del territorio pugliese nel suo complesso.”

Il fascino del relax della nostra terra, la bellezza delle sue città barocche, le spiagge immacolate e il mare cristallino, fanno della Puglia una delle regioni italiane che continua ad attrarre ogni anno un numero sempre crescente di visitatori da tutto il mondo.

Alle bellezze della natura si aggiunge anche l’ottima cucina locale da degustare negli agriturismi dislocati su tutto il territorio e l’emozione di alloggiare in un trullo o in una masseria in Puglia, sentendosi parte integrante del paesaggio.

Inoltre, il territorio relativamente pianeggiante rende la Puglia un posto ideale per il cicloturismo: l’itinerario suggerito dal quotidiano britannico, attraverso gli ulivi, si estende fino ad Egnazia per proseguire lungo la costa che va da Monopoli al piccolo porto di San Vito con le coloratissime barche dei pescatori; si taglia poi per l’entroterra e ci si dirige, atraversando campi di peperoncini e mandorli fioriti, verso la costa jonica.