La Settimana Santa rappresenta sicuramente uno tra i periodi migliori per chi voglia alloggiare in una masseria in Puglia e cogliere l’occasione per scoprire le tradizioni e i rituali religiosi della zona.

Per gli abitanti del posto, la molteplicità di eventi legati alla Settimana Santa in Puglia è un punto di riferimento in termini di partecipazione e coinvolgimento emotivo; per i turisti, invece, é il simbolo di una tradizione e di una spiritualità popolare che si fondono nella magia di un rito.

La cornice di architetture suggestive in pietra bianca calcarea e il sottofondo musicale delle marce funebri eseguite dalle bande locali contribuiscono a conferire una maggiore intensità e carica emotiva ai riti della Settimana Santa che si svolgono a Taranto e dintorni, a pochi km dalla nostra masseria.

Uno tra i rituali più antichi (risale alla fine del 600) e suggestivi è, sicuramente, la Processione dei Misteri tarantina che si svolge il Venerdì Santo per le strade della città: i famosi “Perdoni”, confratelli così chiamati in ricordo dei pellegrini che si recavano a Roma per chiedere il perdono dei loro peccati, incappucciati e scalzi, avanzano in coppia al ritmo lento della “nazzicata” mettendo un passetto alla volta in avanti e ondeggiando; davanti ad ogni sepolcro i confratelli penitenti fanno, inoltre, una breve sosta in ginocchio, il tutto al ritmo cadenzato di struggenti melodie funebri.

La processione dei Misteri a Taranto, una coppia di "perdoni" incappucciati avanzano al ritmo lento della "nazzicata"

 

Altre processioni molto antiche e suggestive si svolgono il Venerdì Santo a Martina Franca, città dalle tante Confraternite, a Pulsano e a San Giorgio Jonico.

Una nota a parte merita, invece, Ginosa, dove ogni anno, dal 1974, nel suggestivo scenario illuminato della gravina, ha luogo la Passio Christi, la rappresentazione sacra della vita di Cristo, dall’Annunciazione alla morte, fino all’apoteosi della resurrezione. I trecento attori, dopo aver sfilato per le vie della città, fanno il loro ingresso nel bellissimo palcoscenico naturale della gravina, tra giochi di luce, musica e colori, emozionando e stupendo tutti i visitatori.

La Passio Christi a Ginosa - Crocifissione di Cristo

 

La Settimana Santa in Puglia, con i suoi suggestivi rituali religiosi, vi aspetta e Abate Masseria, che riapre le porte il 24 marzo, sarà lieta di ospitarvi. Per maggiori informazioni visitate la sezione dedicata alle nostre camere, pensate per soddisfare tutte le esigenze  garantendo il massimo del comfort.