Il Blog di Abate Masseria & Resort – Hotel nei Trulli, Puglia

E’ partita l’ottava edizione del festival Bari in Jazz e quest’anno ospiterà due nomi di assoluta eccellenza: Keith Jarrett e Chick Corea, la punta di diamante dell’articolata programmazione dell’estate barese. A soli 50 chilometri da Noci due spettacoli imperdibili per gli amanti del jazz e non solo. Questo il programma:
Domenica 8 luglio (ore 21.00 – ingresso da 20 a 50 euro) il musicista statunitense Chick Corea, uno dei compositori più prolifici degli ultimi cinquant’anni, proporrà il suo concerto in piano solo. Dall’avanguardia al bebop, dalle canzoni per bambini allo straight ahead, dalla fusion più vigorosa a esaltanti incursioni nella musica classica, durante la sua illustre carriera Chick ha toccato un numero incredibile di generi musicali pur mantenendo uno standard di eccellenza davvero sorprendente.
Continua la lettura…

Il gusto incontra la solidarietà

Evento di eccellenza enogastronomica a Noci organizzato da La ciclofficina. Stasera dalle ore 20.30 nell’esclusiva cornice della masseria La mandra l’arte di Marino incontra e reinventa i prodotti, i sapori e la tradizione enogastronomica. L’evento sarà realizzato in un’ambientazione unica, immersi nella natura della nostra Murgia, ove il vero padrone di casa sarà come sempre il Pane.
L’evento non sarà solo pace per i palati ma anche per i cuori perché parte del ricavato della serata sarà devoluta per sostenere le missioni in Guinea Bissau dell’Associazione So.l.co di Putignano.
Continua la lettura…

Oggi a Noci terminano i festeggiamenti della Madonna della Croce, copatrona della città.
Con una suggestiva processione, che parte dal borgo antico, l’effige della Vergine, torna al suo santuario, poco fuori città e risalente al 1483.
Qui l’attende una messa sul sagrato della chiesetta e, dopo il momento religioso, una festa campestre con stand di degustazione di prodotti tipici, artisti di strada, musicanti.

Fino a qualche anno fa al culto della Madonna della Croce era legato un singolare rito propiziatorio per la cura dell’ernia infantile.

 

Nel boschetto adiacente al Santuario si tagliava un giovane ramo di quercia, preoccupandosi di non danneggiarlo e di non staccarlo dall’albero, in modo da ricavarne un’apertura sufficientemente utile per fa passare un bambino.
Nel ramo divaricato veniva fatto passare per tre volte il bimbo affetto da ernia inguinale. La sorte del bimbo era legata a quella del ramo: se quest’ultimo l’anno successivo era ancora vegeto, la guarigione del bambino era assicurata.

E’ proprio il felice connubio tra vivacità economica e tradizione l’elemento che fa di Noci uno dei paesi più consapevoli della sua identità.

Putignano e le sue masserie – Sabato 21 aprile 2012
Il percorso si snoderà fra le più significative masserie del territorio orientale di Putignano. Si osserveranno le diverse tipologie: edifici interamente in pietra e perfettamente conservati, aziende impegnate nella zootecnia e nella trasformazione, nella produzione enologica, nella ricettività, masserie affiancate da grotte e luoghi di culto.  Tutte immerse in una porzione di territorio occupata da dolci colline, boschi, campi verdissimi interrotti dalle geometrie della pietra a secco.  Sulla  strada si incontreranno: Tenuta Colavecchio, masserie Signorella Doria, Madonna delle Grazie, Sodomenico, azienda agricola La Querceta, masserie Spartaglio e Tateo.
Continua la lettura…

Calendario Ciclopasseggiate Murgiambiente

Pedalare significa mobilità a costo e inquinamento zero, pedalare significa attività fisica ed aggregazione ed è questo il motivo che spinge l’associazione turistica MurgiAmbiente ad organizzare ogni anno delle fantastiche giornate in bici.
Il denso calendario delle ciclopasseggiate per aprile e maggio è rivolto ai nocesi ma anche a tutti i turisti che vorranno partecipare.
Ce n’è per tutti i gusti: tanta campagna, masserie, campi verdi,  prime puntatine verso il mare, percorsi più lunghi con l’aiuto dell’amico treno, piccole e grandi soste gastronomiche..
Questo il programma per Domenica 15 Aprile : il gruppo raggiungerà i luoghi dove sorgevano gli antichi casali di Casaboli e Barsento, ora distrutti, ma in entrambi i casi si gode ancora di paesaggi molto suggestivi. Il percorso prevede alcuni chilometri di facile sterrato, in ogni caso è preferibile affrontare la passeggiata con una mountain bike.
Le partenze sono le seguenti  da Putignano alle ore 8:00 – piazzale Stazione e da Noci: ore 8:30 – piazzale Stazione
I due gruppi si incontreranno intorno alle 9:00 a Casaboli e da lì proseguiranno insieme per Barsento. Chi vorrà potrà trattenersi, anche per il pranzo medievale oppure potrà tornare a Noci/Putignanoentro le 12:00.
Abate Masseria sarà lieta di dare tutte le informazioni utili ai suoi ospiti e tenere aggiornati tutti i suoi amici sui prossimi appuntamenti di MurgiAmbiente.

Durante la Settimana santa la Puglia si colora di misticismo. E oggi venerdì santo rappresenta il momento più importante di tutto il triduo pasquale, la processione dei misteri a Noci come in tutta la Puglia. La sera del Venerdì santo si svolge la suggestiva processione del Cristo di Casaboli, un crocifisso molto antico e venerato dai nocesi, che secondo la tradizione proviene dal casale di Casaboli distrutto nel XVI secolo. Sempre il Venerdì santo, durante il pomeriggio, si svolge la Processione dei “Misteri”, statue portate in processione in quella che vuol essere una commemorazione delle fasi salienti della Passione e Morte di Gesù. In Puglia gli eventi legati alla Settimana Santa rappresentano ancora oggi un ponte tra tradizione e fede, un percorso che si rinnova ogni anno coinvolgendo ed emozionando i pugliesi ed i tanti turisti in giro per le strade delle nostre belle città.

Parlano di noi

Ringraziamo la Signora Donatiello per aver fatto una bellissima recensione del nostro resort sul suo blog

http://valentinadonatiello.blogspot.com/2011/08/le-sorprese-di-un-viaggio.html

Tendenza Puglia, la regina dell’Estate

È TENDENZA Puglia. Come se non si potesse più fare a meno di venire da queste parti per una vacanza, breve o lunga che sia. L’Osservatorio sul turismo, non ha dubbi: il tacco d’Italia sarà una delle due regioni più visitate nel corso di questa estate. L’altra è la Sicilia. Tutte e due riescono ad attrarre, e a spartirsi, il 18 per cento degli italiani che hanno voglia di mare, sole, cucina gustosa, cultura.
Qualsiasi cosa ormai fa spettacolo, dal Salento al Gargano. Passando, per esempio, da Grottaglie: la capitale della ceramica. Ciotole, anfore, calici, bicchierie persino un capasone (il più ampio recipiente di creta) del 1926 alto ben 1 metro e 70 centimetri e largo 90 centimetri, con una capacità di contenere seicento litri di vino, sono alcuni dei manufatti che possono essere ammirati nel giardino ottocentesco di Casa Vestita all’inaugurazione della prima mostra monotematica dal titolo “Ceramica da vino tra Settecento e Novecento” giovedì 4 agosto. L’esposizione andrà avanti fino al 31 dello stesso mese. «La Puglia sta consolidando la sua connotazione turistica» spiega l’assessore regionale Silvia Godelli: «L’incremento delle presenze è costante. Ma è negli ultimi cinque o sei anni che è diventato più forte. Ecco perché bisogna assecondare questo sviluppo. Ad esempio attraverso una legge che regolamenti i Bed and Breakfast o interventi per migliorare ulteriormente la qualità della ricettività»

SOLELUNA IN MASSERIA – Estate 2011

A Noci, gusto e tradizioni kmO.

Nella città dell’enogastronomia, Abate Masseria propone carni, verdure, formaggi e prodotti della terra murgese scelti per i pranzi e le cene d’estate. Sapori e manualità della nostra cucina da gustare nel bianco della pietra di Puglia.

“Avevano scovato questo angolo di pace nel cuore della Puglia e da anni vi si recavano per una settimana lontano dal resto del mondo. L’at¬mosfera del posto per me che era la prima volta che vi soggiornavo era ancora più suggestiva. Tutte quel¬le pietre, allineate una sull’altra da centinaia di anni a formare dei recinti dove un tempo venivano custoditi gli animali, la chiesetta deliziosa, il fascino di dormire dentro un trullo;”

Abate Masseria è sempre al passo con i tempi e vi presenta infatti il nuovo progetto realizzato in collaborazione con Golden Book Hotel. Un e-book gratuito da scaricare e da leggere. La storia, di cui leggete sopra uno stralcio è scritta da Rolando Gozzi e intitolata IDIOTA. Parla di Giuliano ed Elisa ed è ambientata nella fantastica cornice di Puglia.
Non perdete l’occasione di immergervi nelle ambientazioni delle caldi estati pugliesi, scaricatelo subito!!

http://www.goldenbookhotels.it/EBOOK/abate-masseria-resort/idiota.pdf

Abate Masseria & Resort
Hotel nei Trulli - Area: Noci, Alberobello, Putignano
web agency: chantive-solution
seo & web marketing: itrezero